Predisposizione alla celiachia - Spedizione gratuita 48h
In offerta!
Predisposizione alla celiachia -
Predisposizione alla celiachia - Tampone buccale test DNA fai-da-te SaluteOvunque - Eurofins Genoma
Predisposizione alla celiachia - Nutrinext - Accettazione test DNA fai-da-te - SaluteOvunque - Eurofins Genoma - Nutrigenetica
Predisposizione alla celiachia - Nutrinext - Istruzioni test DNA fai-da-te - SaluteOvunque - Eurofins Genoma - Come funziona auto prelievo campione salivare - nutrigenetica
Predisposizione alla celiachia - Nutrinext - Istruzioni test DNA fai-da-te - SaluteOvunque - Eurofins Genoma - Come funziona auto prelievo campione salivare - nutrigenetica
Predisposizione alla celiachia - Nutrinext - Informativa - SaluteOvunque - Eurofins Genoma - Test fai-da-te - auto prelievo tampone buccale salivare nutrigenetica
Predisposizione alla celiachia - Nutrinext - Consenso informato test DNA fai-da-te auto prelievo - SaluteOvunque - Eurofins Genoma - Nutrigenetica

Predisposizione alla celiachia
Nutrigenetica - Intolleranze alimentari

99

4.67 su 5

Il test di nutrigenetica per la predisposizione alla celiachia scopre se sei a rischio di sviluppare la patologia. È un test nutrigenetico di prevenzione per chi ha già casi di celiachia in famiglia e per evitare le conseguenze legate a una patologia priva di sintomi. Si stima che circa il 35% della popolazione sia geneticamente predisposta alla celiachia. Il test si esegue facilmente con un tampone buccale, comodamente a casa tua, lo analizzeremo poi nei laboratori Eurofins Genoma.

Oltre 200.000 test all'anno

Oltre 20 anni di esperienza in genetica

Spedizione gratuita

Consegna rapida in 48h

Risultati rapidi

Pronti in 7 giorni

Massima affidabilità

Test analizzati in Italia

×

Descrizione del test

Il test di nutrigenetica per la predisposizione alla celiachia è un test altamente specializzato che mira a fornire informazioni importanti sulla predisposizione genetica alla celiachia. Rivolto a individui che desiderano una valutazione accurata del loro rischio di sviluppare la malattia, il test utilizza un metodo nutrigenetico di prevenzione per identificare coloro che potrebbero essere a rischio, soprattutto se ci sono precedenti familiari di celiachia. Con una percentuale stimata del 35% della popolazione geneticamente predisposta alla celiachia, questo test è uno strumento fondamentale per evitare le spiacevoli conseguenze dovute a una malattia molto spesso priva di sintomi evidenti.

Eseguire il test è semplicissimo: è sufficiente prelevare un campione salivare attraverso un tampone buccale, comodamente a casa tua. I campioni verranno quindi analizzati nei laboratori di Eurofins Genoma, rinomati per la loro precisione e affidabilità.

Sintomi della celiachia

I sintomi della celiachia possono essere molteplici, tra i più comuni troviamo:

  1. Problemi gastrointestinali: inclusi diarrea cronica, costipazione, gonfiore addominale, dolore addominale e flatulenza.
  2. Perdita di peso e malnutrizione: difficoltà ad aumentare di peso, mancanza di appetito, mancanza di energia e carenze vitaminiche.
  3. Disturbi del sistema nervoso: tra cui mal di testa, vertigini, formicolio o intorpidimento agli arti, perdita di equilibrio e convulsioni.
  4. Problemi dermatologici: come eruzioni cutanee, prurito, pelle secca, ulcere orali e dermatite erpetiforme.
  5. Disturbi del sistema scheletrico: inclusa l’osteoporosi, l’osteopenia e il ritardo della crescita nei bambini.
  6. Affaticamento cronico e debolezza muscolare: sensazione costante di stanchezza e debolezza muscolare.
  7. Disturbi del sistema riproduttivo: compresa l’infertilità, i disturbi del ciclo mestruale e la menopausa precoce nelle donne.
  8. Problemi psicologici e dell’umore: tra cui depressione, ansia, irritabilità e cambiamenti dell’umore.
  9. Problemi dentali: come lo smalto dentale danneggiato, la carie dentale e la perdita dei denti.

Cosa viene analizzato

Il test di predisposizione alla celiachia analizza specifici marcatori genetici associati alla malattia. Il test si concentra sull’analisi di due geni: HLA-DQ2 e HLA-DQ8, coinvolti nel sistema immunitario e fortemente associati alla predisposizione genetica alla celiachia. Sfruttando i progressi nella scienza genetica, il test di predisposizione genetica alla celiachia fornisce una valutazione personalizzata del rischio individuale di sviluppare questa patologia.

Chi può fare il test e a chi è consigliato

Il test di nutrigenetica per la predisposizione genetica alla celiachia è consigliato:

  • a coloro che hanno una storia familiare di celiachia, poiché la presenza di casi nella famiglia aumenta il rischio di sviluppare la malattia;
  • a chi presenta sintomi non specifici ma persistenti, come disturbi gastrointestinali, problemi di salute non spiegabili o condizioni autoimmuni;
  • a coloro che desiderano adottare un approccio preventivo e anticipare le possibili conseguenze dovute a una predisposizione alla celiachia che non mostra sintomi.

È infatti importante sapere che si stima che circa il 35% della popolazione sia predisposta geneticamente alla celiachia. Questo potrebbe portare all’insorgenza di conseguenze senza mostrare i tipici sintomi della celiachia.

Tra le conseguenze più note si possono riscontrare:

  • Problemi di fertilità: la predisposizione alla celiachia può influenzare negativamente la fertilità nelle donne e negli uomini a causa di squilibri ormonali, carenze nutrizionali e danni all’intestino che possono compromettere la salute riproduttiva.
  • Danno intestinale: anche in assenza di sintomi, l’esposizione al glutine può causare danni all’intestino tenue nel caso di una persona predisposta geneticamente alla celiachia. Questo può ridurre l’assorbimento dei nutrienti e portare a carenze nutrizionali, malnutrizione e disturbi correlati.
  • Problemi neurologici: In alcuni casi, la celiachia può essere associata a problemi neurologici come l’atassia, la neuropatia periferica e l’epilessia. Anche in assenza di sintomi gastrointestinali, possono verificarsi sintomi neurologici.
  • Aumento del rischio di altre malattie autoimmuni: le persone con predisposizione genetica alla celiachia possono essere più suscettibili allo sviluppo di altre malattie autoimmuni, come il diabete di tipo 1, la tiroidite autoimmune e la malattia di Addison.

Quali informazioni ottengo

I test di nutrigenetica per le intolleranze alimentari e le sensibilità si occupano di studiare le variazioni nelle sequenze di DNA dei geni che sono coinvolti nel metabolismo di specifici nutrienti. La presenza di varianti genetiche in questi geni può influenzarne la funzionalità e, di conseguenza, la risposta fisiologica ai nutrienti stessi. Per ogni caratteristica indagata, vengono forniti nel referto dettagli e risultati specifici.

Una volta che i nostri laboratori avranno analizzato il tuo campione di DNA, riceverai un referto dettagliato che ti mostrerà il tuo livello di rischio di celiachia. Tutti i dati ottenuti dall’analisi vengono elaborati tramite un algoritmo bioinformatico proprietario, che tiene conto delle informazioni attualmente disponibili in letteratura. Questo fornisce risultati specifici per ogni tratto investigato.

Test di predisposizione alla celiachia nel dettaglio

La celiachia è una patologia cronica dell’intestino immuno-mediata, innescata dall’esposizione al glutine alimentare in individui geneticamente predisposti. Sono stati identificati molti geni coinvolti nella patogenesi ed è noto che un ruolo cruciale è svolto dal sistema dell’antigene leucocitario umano (HLA) e in particolare i geni HLA-DQA1 e HLA-DQB1 che codificano per le molecole HLA-DQ2 e HLA-DQ8. Circa il 90-95% dei pazienti celiaci è positivo per HLA-DQ2 e circa il 5-7% per HLA -DQ8. L’assenza di queste varianti non esclude completamente la possibilità di celiachia, poiché ci possono essere altri fattori genetici e ambientali coinvolti nello sviluppo della malattia, ma riduce notevolmente il rischio di sviluppare la patologia.

Aggiungi la consulenza nutrizionale

Una volta aggiunto il test al carrello, procedendo con l’acquisto ti verrà richiesto di aggiungere una consulenza nutrizionale. Avrai la possibilità di discutere i risultati del test con una nutrizionista esperta di nutrigenetica.

Durante la consulenza verranno analizzati tutti i risultati ottenuti, concentrandosi in particolare su quelli che manifestano una predisposizione genetica più sfavorevole. Verranno quindi discusse le criticità e le possibili strategie da mettere in atto per prevenire, ove possibile, l’insorgenza della condizione presa in esame.

Avrai la possibilità di porre domande alla nutrizionista che risponderà, per quanto di sua competenza, in modo personalizzato.

Non verranno rilasciati piani nutrizionali che richiedono anamnesi e tempi più lunghi, ma sarà comunque possibile successivamente richiedere una consulenza specifica per tale scopo.

Test-predisposizione-celiachia-nutrinext-linea-intolerance-saluteovunque-eurofins-genoma.pdf

×

I kit di Nutrigenetica contengono:

  • 2 tamponi buccali
  • 1 sacchetto trasparente in cui riporre i tamponi dopo il prelievo
  • Le etichette da attaccare sui tamponi
  • Le informazioni per la gestione del campione
  • Le informazioni per l'esecuzione del test
  • Il consenso informato
  • La scheda di accettazione
  • L'informativa del test
  • La stessa scatola del kit di Nutrigenetica in cui riporre il materiale per inviarlo al laboratorio

I test di Nutrigenetica si eseguono comodamente a casa, in qualunque momento della giornata, tramite prelievo salivare da effettuarsi con i due tamponi presenti nel kit. Per assicurarsi di non contaminare il tampone è altamente consigliato l'uso di guanti monouso, non in dotazione nella scatola. Una volta effettuato il prelievo, spedisci il campione il prima possibile.

Nell’ora precedente al test non devi:

  1. bere bevande (è concessa solo l'acqua)
  2. fumare
  3. masticare chewing gum
  4. mangiare
  5. lavarti i denti

Tutte le informazioni per la corretta esecuzione del prelievo con il tampone buccale sono incluse nel kit di Nutrigenetica. Prelevare il campione è semplicissimo, non è necessario recarti in alcun laboratorio: puoi farlo comodamente a casa. Una volta terminato il prelievo, segui le istruzioni per il ritiro gratuito della box, nelle fasce orarie per te più comode. Entro 10 giorni lavorativi dall'arrivo del campione nei nostri laboratori, riceverai una e-mail con il link per scaricare il referto. Se hai selezionato il test con consulenza, potrai prenotare anche la chiamata con un nostro specialista che ti spiegherà nel dettaglio i risultati e a cui potrai porre le tue domande.

Predisposizione alla celiachia -

PRENDERSI CURA DI SÈ CON SEMPLICITÀ

Come funziona il test

TEST DI ALTA QUALITÀ E SERVIZI DI ASSISTENZA AFFIDABILI

I test fai-da-te sono affidabili?

Nonostante i test eseguiti in laboratorio siano spesso considerati la norma, i test fai-da-te sono diventati sempre più affidabili grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate e rigorosi standard di controllo qualità.

Saluteovunque offre una vasta gamma di test fai-da-te affidabili ed accurati. Il campione viene raccolto in completa autonomia per poi essere successivamente mandato in un laboratorio specializzato Eurofins Genoma per le analisi. In questo modo possiamo garantire la massima accuratezza e affidabilità dei risultati.

Predisposizione alla celiachia -

I NOSTRI ESPERTI SEMPRE AL TUO FIANCO

Aggiungi la consulenza al tuo test

Una volta aggiunto il test al carrello e procedendo con il pagamento, potrai aggiungere una consulenza con una nutrizionista esperta di nutrigenetica della durata di circa 15 minuti che ti spiegherà, nel dettaglio, il contenuto del referto.

Ti verranno suggerite alcune strategie e comportamenti da adottare per prevenire, dove possibile, l’insorgenza della condizione presa in esame.

I test sono analizzati da Eurofins Genoma

Predisposizione alla celiachia -

4.67

4.67 su 5

3 recensioni

5 stelle

4 stelle

3 stelle

2 stelle

1 stella

  1. Chiara

    4 su 5

    Ho diversi casi di celiachia in famiglia e ho deciso di fare il test per poter prendere eventuali precauzioni. Ho apprezzato molto la tempestività nella ricezione dei risultati personalizzati, tuttavia non avendo acquistato la consulenza è stato complicato capire l’esito.

    Recensione verificata

  2. Viviana Attanasio

    5 su 5

    Eccellente servizio! In breve tempo, ho ricevuto il referto con i miei risultati.
    La consultazione con lo specialista è stata molto utile per capirli e chiarire i miei dubbi.

    Recensione verificata su Google

  3. Vittorio Galasso

    5 su 5

    Sono rimasto molto soddisfatto del test. Eseguirlo è stato semplice e i risultati sono stati forniti rapidamente.

    Recensione verificata

×
Aggiungi una recensione

PRODOTTI CORRELATI

Consigliati per te...

Predisposizione alla celiachia -

Intolleranza al lattosio

Per rilevare la predisposizione genetica alle intolleranze e sensibilità alimentari più comuni.

4.33 su 5
Predisposizione alla celiachia -

Analisi nutrigenetica totale

Fornisce informazioni sulla predisposizione allo sviluppo di fenomeni infiammatori cronici.

Predisposizione alla celiachia -

Sport

Per controllare lo sviluppo di malattie e ottimizzare la perdita di peso.

Predisposizione alla celiachia -

Fertilità femminile

Fornisce informazioni sulla predisposizione allo sviluppo di fenomeni infiammatori cronici.

Predisposizione alla celiachia -

Sport & Wellness

Per controllare lo sviluppo di malattie e ottimizzare la perdita di peso.

Le vostre domande frequenti

La predisposizione genetica alla celiachia si riferisce alla presenza di determinati geni che aumentano la probabilità di sviluppare la malattia. La celiachia è una malattia autoimmune in cui l'organismo reagisce in modo anormale al glutine, una proteina presente in alcuni cereali come il grano, l'orzo e la segale. Tuttavia, è importante sottolineare che non tutte le persone con predisposizione genetica sviluppano effettivamente la malattia, e l'interazione tra fattori genetici e ambientali può svolgere un ruolo nella manifestazione della celiachia. Alcune persone che non presentano i classici sintomi della celiachia potrebbero incorrere in conseguenze anche gravi. Il test di predisposizione alla celiachia consente di prevenire l'insorgenza di queste condizioni.

La celiachia è una malattia autoimmune, il cui sviluppo è causato da una combinazione di fattori genetici, ambientali e immunologici. La principale causa della celiachia è l'intolleranza al glutine, una proteina presente nel grano, segale, orzo e, in alcune varianti, nell'avena. Nel caso delle persone predisposte geneticamente, l'assunzione di glutine scatena una risposta autoimmune che danneggia la mucosa dell'intestino tenue, interferendo con l'assorbimento dei nutrienti.

Le persone che hanno parenti di primo grado affetti da celiachia, come genitori, fratelli o sorelle, sono considerate più predisposte alla malattia. Si stima che i parenti di primo grado di un individuo affetto da celiachia abbiano un rischio fino a 10 volte maggiore di sviluppare la malattia rispetto alla popolazione generale. Inoltre, alcune popolazioni etniche, come gli individui di origine europea e nordica, sembrano avere una maggiore predisposizione genetica alla celiachia rispetto ad altre.

Il test di predisposizione alla celiachia della Linea Intolerance di Nutrinext® è lo strumento ideale per valutare con precisione la predisposizione genetica alla celiachia. Il test è prodotto da Eurofins Genoma, uno dei laboratori genetici più importanti in Europa. Il test si esegue in maniera semplicissima: il kit acquistabile online contiene un tampone buccale per il prelievo del campione salivare da poter eseguire comodamente a casa. Il kit verrà poi ritirato nel giorno a te più comodo e i nostri laboratori analizzeranno il campione di DNA fornendoti, in pochi giorni, un referto con tutti i risultati ottenuti in merito al rischio di sviluppare la celiachia. È possibile richiedere anche una consulenza con un nostro specialista per analizzare insieme il referto e porre tutte le tue domande.

Il test di predisposizione genetica alla celiachia della Linea Intolerance di Nutrinext® costa 80€. Se si sceglie di avere la consulenza di uno specialista, il costo è di 110€.

Il test di predisposizione alla celiachia, a differenza di un esame con prelievo di sangue per valutare se si ha o meno la patologia, è di tipo preventivo. Lo scopo di un test genetico è comprendere qual è la tua predisposizione a sviluppare una malattia, in questo caso la celiachia. In questo modo, prima che si manifestino i sintomi (che potrebbero non manifestarsi mai) è possibile evitare che insorgano conseguenze anche gravi come infertilità, aumento di rischio di cancro, danni intestinali, osteoporosi, anemia.

La celiachia, se non trattata o non prevenuta attraverso il test di predisposizione alla celiachia, può portare a una serie di complicanze e problemi di salute. Questi includono danni all'intestino tenue, ridotto assorbimento dei nutrienti, carenze vitaminiche e minerali, perdita di peso, anemia, osteoporosi, disturbi del sistema nervoso, infertilità, problemi di sviluppo nei bambini e un aumentato rischio di alcune malattie autoimmuni e tumori.

La celiachia può svilupparsi a qualsiasi età, dall'infanzia all'età adulta. Nei bambini, la celiachia può manifestarsi quando si inizia a introdurre il glutine nella dieta, solitamente intorno all'età di 6-12 mesi. Tuttavia, è importante notare che la celiachia può anche svilupparsi in età adulta, anche se una persona ha consumato glutine per molti anni senza problemi apparenti. Pertanto, è possibile che la celiachia si manifesti in qualsiasi fase della vita, e le persone di tutte le età dovrebbero essere consapevoli dei sintomi e sottoporsi a eventuali test per valutare la predisposizione all'insorgenza della patologia, così da evitare possibili conseguenze.

L'intolleranza al glutine e la celiachia sono due condizioni correlate ma distinte. L'intolleranza al glutine, anche conosciuta come sensibilità al glutine non celiaca, si manifesta con sintomi gastrointestinali simili a quelli della celiachia, come gonfiore addominale, diarrea e dolore addominale, ma non causa danni permanenti all'intestino tenue come avviene nella celiachia. Le persone con intolleranza al glutine possono sperimentare disagio dopo l'assunzione di glutine, ma non mostrano le stesse risposte immunitarie e infiammatorie tipiche della celiachia. La celiachia, d'altra parte, è una malattia autoimmune cronica caratterizzata dall'intolleranza permanente al glutine. Quando una persona affetta da celiachia consuma glutine, il suo sistema immunitario risponde in modo anomalo attaccando l'intestino tenue, causando danni alle sue pareti e interferendo con l'assorbimento dei nutrienti. La celiachia può manifestarsi con una vasta gamma di sintomi gastrointestinali e extra-gastrointestinali, tra cui diarrea, perdita di peso, affaticamento, eruzione cutanea e carenze vitaminiche.

Nutrinext - Linea Intolerance offre diversi test genetici di nutrigenetica: - Test di predisposizione alla celiachia - Test di sensibilità all'alcol - Test di sensibilità alla caffeina - Test di sensibilità all'istamina - Test di intolleranza al lattosio - Test di sensibilità al nichel

Cosa succede se ho domande o dubbi sul risultato dei test di nutrigenetica? I risultati sono completi di tutte le informazioni necessarie per un nutrizionista al fine di consigliare la dieta adeguata in base al caso specifico. Consigliamo di aggiungere, in fase di acquisto del test, una consulenza con un nostro esperto che ti possa aiutare a leggere il referto e a cui potrai porre tutte le tue domande. Aggiungi il test nel carrello, prosegui con il pagamento e ti verrà chiesto se vorrai aggiungere o meno la consulenza nutrizionale!

No. I test genetici analizzano il nostro DNA che è immutabile. A differenza dei valori ottenuti tramite le analisi cliniche classiche si possono perciò effettuare in qualsiasi momento della giornata.

Un test genetico è un esame che analizza il DNA di una persona per identificare variazioni o mutazioni genetiche. Queste informazioni possono fornire indicazioni su caratteristiche personali e predisposizioni genetiche a determinate malattie, prima che se ne manifestino i sintomi.

Un test genetico in auto-prelievo, che quindi è possibile fare comodamente a casa, è molto semplice. Con un tampone buccale è possibile prelevare il campione di DNA. Sarà il nostro team a ritirarlo direttamente a casa tua e analizzarlo nei nostri laboratori qualificati, tra i più importanti d'Europa.

Le informazioni che puoi ottenere da un test genetico variano a seconda del tipo di test che hai scelto. Alcuni test presenti su SaluteOvunque possono darti informazioni su predisposizioni a intolleranze alimentari, altri sono particolarmente adatti agli sportivi. Altri test sono utili per la gravidanza e altri per stabilire la paternità anche prima della nascita del bambino.

I test genetici presenti su SaluteOvunque vengono analizzati in laboratori importanti e rinomati in tutta Europa. Solo il prelievo del campione viene effettuato in autonomia, seguendo le istruzioni presenti nel kit; l'analisi, invece, avviene attraverso specifiche strumentazioni e tecniche di ultima generazione.

La spedizione su SaluteOvunque è sempre gratuita, a prescindere dal test o dall'importo complessivo.

Con l'avanzare della tecnologia riusciamo a ridurre sempre di più i tempi di refertazione. Ma dipendono da test a test: si va da 7 giorni dal momento che il campione arriva in laboratorio fino a un massimo di 10 giorni.

I test genetici di SaluteOvunque si eseguono attraverso il prelievo di DNA con tampone buccale, quindi senza interventi dolorosi di alcun tipo.

Ogni test genetico ha il suo scopo e, quindi, le sue fasce di età di riferimento. Si consiglia di esplorare il singolo test per valutare se fa al caso tuo o contattarci utilizzando lo strumento di chat.

Predisposizione alla celiachia
69,00 

Predisposizione alla celiachia

Nutrigenetica - Intolleranze alimentari

Carrello

Il carrello è vuoto

Totale

0,00 

SPEDIZIONE GRATUITA

Continua con gli acquisti
Predisposizione alla celiachia - 0

Contattaci utilizzando il modulo in basso, oppure utilizza la live chat in basso a destra per parlare con un nostro esperto.